Loading...
Centrale nucleare2018-01-12T09:51:27+00:00

Project Description

CENTRALE NUCLEARE

La centrale nucleare “Lenin” rappresentava il più grande progetto dell’Unione Sovietica per lo sviluppo nucleare. Situata nel Nord dell’Ucraina, quasi sul confine con la Bielorussia, doveva vantare ben 12 reattori che avrebbero prodotto energia elettrica da poter vendere anche alla confinante Europa. Nel 1986 solo 4 dei 12 reattori erano terminati ed in attività. Il 5 era quasi concluso architettonicamente, mentre del 6 apparivano appena le fondamenta. Con l’incidente al reattore 4 si fermarono le costruzioni degli altri reattori, ma non l’attività di quelli già operativi. L’ultimo reattore venne spento il 15 Dicembre 2000, in un clima di pessimismo e timore per un futuro di disoccupazione. Nel Novembre 2016 il reattore 4 è stato definitivamente coperto da un nuovo sarcofago (New Safe Confinement), voluto e finanziato principalmente dalla Comunità Europea. Io ho avuto il grande onore di poter entrare nella sala comandi del reattore 4 prima che venisse definitivamente coperto e chiuso da questo nuovo arco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi