Eroi silenziosi-Stanislav Petrov

La conoscete la storia di Stanislav Petrov? Non è una storia connessa direttamente a Chernobyl, ma le parole chiave che la caratterizzano sono le stesse: nucleare, Guerra Fredda, eroi silenziosi, URSS, menzogne. Era il 23 Settembre 1983. Reagan aveva da poco dichiarato che l'Unione Sovietica rappresentava l'Impero del male e Andropov aveva risposto che non aveva dubbi sul fatto che sarebbero stati attaccati a

Eroi silenziosi-Stanislav Petrov2020-08-06T09:22:34+00:00

Nesterenko e Bandazhesky, gli “scienziati della verità”

La storia di Chernobyl non è completa se non si parla anche di Vassili Nesterenko (1934/2008) e Yuri Bandazhevsky (1957/in vita) Si tratta di due personaggi fondamentali nella scoperta e divulgazione dei danni del post disastro nucleare. Due persone che hanno lottato strenuamente per diffondere la verità sulle conseguenze dell'incidente alla centrale nucleare di Chernobyl-ЧАЭС. Scienziati che hanno messo a repentaglio la propria incolumità

Nesterenko e Bandazhesky, gli “scienziati della verità”2021-01-03T17:54:43+00:00

Libri e Chernobyl

La mia cultura letteraria su Chernobyl si è basata su tre letture fondamentali.  Si tratta di tre libri che indagano differenti sfaccettature degli eventi di Chernobyl. PREGHIERA PER CHERNOBYL di Svetlana Aleksievic, premio Nobel per la Letteratura-2015, esplora la disperazione umana attraverso toccanti interviste rilasciate da chi ha vissuto in prima persona questa terribile pagina della storia del '900.  CONFESSIONI DI UN REPORTER di

Libri e Chernobyl2021-01-03T18:19:20+00:00